Articoli in evidenza
sabato 23 ottobre

Sbarca a Siracusa la protesta dei “No Green Pass”

Sbarca a Siracusa la protesta dei "No Green Pass"

In programma un corteo dal Foro Siracusano a Piazza Archimede dove si terranno una serie di interventi

Arriva a Siracusa la protesta contro il Green pass con la manifestazione “Trieste chiama Siracusa risponde”

Sabato alle 15 concentramento al Foro Siracusano da dove alle 15partirà  un corteo che attraverso corso Umberto e corso Matteotti si concluderà in piazza Archimede.

Qui sono previsti numerosi interventi coordinati da Barbara Cannata: a parlare saranno il biologo molecolare Massimo Coppolino, l’avvocato Elisabetta Billitteri, il coordinatore regionale del movimento Orgoglio Partite Ive Vincenzo Monello, Nico Tarantino dell’Arca dell’Alleanza di Catania, il pediatra catanese Franco D’Urso e Francesca Briganti.

Intanto dal presidente della Consulta Civica di Siracusa, Damiano De Simone, arriva la notizia della stipula di una convenzione con un gruppo di laboratori di analisi che garantiranno il tampone anti-Covid19 a 9 euro e senza l’obbligo di pagare alcun pacchetto preimpostato.

“Il diritto al lavoro – afferma De Simone – è sacro, e noi ci stiamo adoperando affinché il Green Pass, non costituisca una discriminante economica, ma uno strumento a cui accedere con più facilità, nel rispetto delle libertà di scelta di tutti”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *