MENU
Articoli in evidenza
economie e finanze

Rimborsi Sisma ’90: interpellanza di Scerra al ministro Giorgetti

Rimborsi Sisma '90: interpellanza di Scerra al ministro Giorgetti

Il deputato questore chiede che siano messe a disposizione le somme per garantire i rimborsi

“Il Governo Meloni metta a disposizione le somme per garantire i rimborsi del Sisma ’90 ai cittadini delle tre province della Sicilia sud orientale”.

A chiederlo è il deputato questore Filippo Scerra con un’interpellanza rivolta al Ministro dell’Economia e delle finanze, Giancarlo Giorgetti.

“Con il premier Conte, nel corso della precedente legislatura – riferisce Scerra – all’interno del decreto
Milleproroghe avevamo stanziato le risorse necessarie per soddisfare tutte le richieste di rimborso.

I pagamenti – aggiunge -si sarebbero dovuti completare entro la prima metà del 2023, tuttavia la Cassazione, con
sentenza 16290/2022 ha stabilito che il rimborso debba coprire il 90%.

Ma a causa dell’attuale incapienza i rimborsi possono essere soltanto differiti.”

Per questo motivo Scerra ha chiesto al ministro Giorgetti se non intenda, fin da subito, “prevedere le risorse
necessarie per corrispondere ai cittadini delle tre province della Sicilia sud orientale l’intero 90% dei rimborsi
dovuti, anzitutto ai cittadini che se lo sono visti riconoscere in giudizio e se non valuti, inoltre, anche per agli
altri aventi diritto di provvedere comunque alla restituzione di quanto indebitamente versato, anche
mediante compensazione delle imposte all’Erario”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE