MENU
Articoli in evidenza
Fondi attuali insufficienti

Rimborsi sisma ’90, emendamento per coprire tutte le istanze validate

Rimborsi sisma '90, emendamento per coprire tutte le istanze validate

Presentato dal sen. Antonio Nicita e dal deputato regionale, Tiziano Spada

Rimborsi sisma in Sicilia del 1990, presentato un emendamento, in commissione Bilancio in Senato, per procedere al rimborso di tutte le istanze depositate e validate.

L’iniziativa è di Antonio Nicita e Tiziano Spada, rispettivamente senatore e deputato regionale del Pd.

“L’ammontare delle domande presentate e validate – spiegano Antonio Nicita e Tiziano Spada – è di 320 milioni di euro.

Ciò vuol dire che le somme finora stanziate, pari a 160 milioni di euro, potrebbero essere sufficienti alla copertura del 50% della cifra dovuta.

Ma la Cassazione – proseguono – ha sancito l’obbligo di adempiere integralmente al rimborso degli importi derivanti dall’ottemperanza delle sentenze tributarie.

Questo ha reso le somme precedentemente stanziate insufficienti”.

Da qui l’emendamento che prevede la necessità di recuperare altri 160 milioni di euro per un integrale soddisfacimento delle istanze validate.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE