Articoli in evidenza
il documento

Riforma delle Camere di Commercio, le perplessità della Consulta delle associazioni di categoria

Riforma delle Camere di Commercio, le perplessità della Consulta delle associazioni di categoria

Critiche alla soluzione messa in campo definita “arbitraria”

La Consulta delle Associazioni di Categoria della provincia di Siracusa torna a prendere posizione sulla riforma delle Camere di Commercio attraverso un documento in cui esprime forti perplessità e chiede il coinvolgimento delle associazioni del territorio.

La Consulta, attraverso il suo coordinatore, Enzo Rindinella, dichiara la propria forte e totale contrarietà alla costituzione della Camera di commercio che comprende le province di Siracusa, Ragusa, Agrigento, Caltanissetta, Trapani, perché “non corrisponde in alcun modo all’oggetto delle richieste di revisione del sistema camerale, presentato alcuni mesi fa ai parlamentari regionali e nazionali della provincia aretusea.

Forti perplessità vengono espresse sulla soluzione prevista che – si legge nel documento – “appare del tutto arbitraria, non sorretta da elementi che ne attestino la convenienza sotto i profili di efficienza e di sostenibilità economica”.

La Consulta, infine, non esclude ulteriori iniziative e preannuncia di voler tornare a coinvolgere la deputazione nazionale e regionale.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *