Articoli in evidenza
davanti l'ingresso principale

Pronto soccorso dell’Umberto I nel caos, sit in degli infermieri VIDEO

Pronto soccorso dell'Umberto I nel caos, sit in degli infermieri

Sono esasperati per le gravi carenze di organico oltre che per le deficienze strutturali dei locali

Sono ragazzi giovani e da circa 2 anni macinano turni di lavoro massacranti: sono gli infermieri e le infermiere del Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa.

Sono esasperati per le gravi carenze di organico oltre che per le deficienze strutturali dei locali.

La situazione, già pesante, si è aggravata negli ultimi mesi a causa della riduzione in tutti i reparti dei posti letto per fare spazio ai malati covid. QUI il VIDEO

E a fronte di una domanda di servizi sempre maggiore da parte dei pazienti che si recano al Pronto soccorso, è corrisposta un’offerta sempre minore e quelli che durante la fase calda dell’emergenza covid, erano “eroi” adesso, in alcuni casi sono fatti oggetto di insulti e negli episodi più gravi, anche di aggressioni da parte degli utenti. “Comprendiamo la rabbia – dicono – ma non la giustifichiamo”.

La loro protesta di questa mattina davanti l’ingresso del Pronto soccorso, è nata spontaneamente e serve a chiedere un’assunzione di responsabilità da parte di tutti perché – sottolineano – ognuno, a tutti i livelli, faccia la propria parte”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *