MENU
Articoli in evidenza
sanità

Pronto soccorso dell’Umberto I al collasso, Cafeo: “Oltre 47 pazienti in reparto per mancanza di posti letto”

Pronto soccorso dell'Umberto I al collasso, Cafeo: "Oltre 47 pazienti in reparto per mancanza di posti letto"

Il deputato regionale chiede all’assessorato regionale alla Salute di ripristinare i posti tagliati a Medicina e Geriatria

“Necessario il ripristino dei posti letto nei reparti di Medicina e Geriatria dell’ospedale Umberto I di Siracusa per evitare il collasso del Pronto soccorso”.
È l’invito che il deputato regionale della Lega, Giovanni Cafeo, rivolge all’assessorato regionale alla Salute.
“Nei giorni scorsi – denuncia il parlamentare – oltre 47 persone sono rimaste nell’area del Pronto soccorso di Siracusa per mancanza di posti letto proprio in quei reparti, Medicina e Chirurgia, dove è stata impressa una riduzione.
E’ di tutta evidenza – insiste – che la struttura sanitaria dispone di una coperta eccessivamente corta ed il rischio di compromettere l’assistenza ai malati è elevata, per cui è necessario prendere provvedimenti, con il ripristino delle condizioni pre Covid19, altrimenti il sistema correrà verso il collasso”.
Cafeo, in conclusione, rivolge un altro invito all’assessorato regionale alla Salute: “La priorità è di ripristinare i posti letto nei due reparti dell’Umberto I, non di aprirne di nuovi, soprattutto se manca personale”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE