Articoli in evidenza
Violenza sulle donne

Progetto “Questo non è amore”: la Polizia incontra gli studenti dell’Insolera e dell’Archia

Progetto "Questo non è amore": la Polizia incontra gli studenti dell'Insolera e dell'Archia

Iniziative pianificate dalla Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che si è tenuta, come ogni anno, il 25 novembre, la Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato ha pianificato la campagna di sensibilizzazione “Questo non è amore”.

In tale contesto, la Questura di Siracusa ha organizzato degli incontri in alcune scuole di Siracusa e provincia.

Questa mattina la dirigente della Divisione di Polizia Anticrimine, Maria Antonietta Malandrino, accompagnata da personale dell’Ufficio per la Comunicazione della Questura, ha incontrato gli studenti dell’Istituto “Insolera” ed i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Archia”.

I primi hanno preparato dei disegni sul tema della giornata e hanno sceneggiato un verbale di sommarie informazioni attinente un caso concreto di femminicidio accaduto a Siracusa e opportunamente modificato per essere reso pubblico.

Anche i giovani alunni della scuola media Archia hanno proposto una recita sul tema.

Anche nelle altre città della provincia si sono tenuti incontri nelle scuole, come a Noto, dove il dirigente del Commisariato, Paolo Arena, ha incontrato gli studenti degli istituti Raeli ed Aurispa.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *