Articoli in evidenza
il caso

Presidenza Autorità portuale Augusta-Catania, lettera aperta al ministro Giovannini e al presidente Musumeci

Presidenza Autorità portuale Augusta-Catania, lettera aperta al ministro Giovannini e al presidente Musumeci

Il documento porta in calce la firma di Assoporto Augusta insieme ai Sindaci di Augusta, Melilli e Priolo e di Unionports Maritime cluster

“Alla presidenza del porto di Augusta, vogliamo un manager. Occorre una persona capace di avere una visone di sviluppo che riesca a progettare per i prossimi vent’anni, che abbia dato prova di sè nel suo trascorso di
vita”.

Questo l’obiettivo che si pone una lettera aperta indirizzata al ministro Giovannini e al presidente della Regione Musumeci sottoscritta da Assoporto Augusta insieme ai Sindaci di Augusta, Melilli e Priolo  e ad Unionports Maritime cluster,  riguardo la nomina del presidente.

“L’ Autorità di sistema non può essere una mera stazione appaltante di progetti non concertati – spiegano – ma un vero e proprio volano di sviluppo.

Ci aspettiamo che il prossimo presidente e, per la verità, anche il prossimo segretario generale sappiano interpretare il bisogno di condivisione e di obiettivi di tutta la collettività, che siano in grado di vedere oltre e di pianificare nuove forme di transazione industriale.

Contestiamo – evidenziano – gli atti e le scelte che sono state fatte in questi anni di ridimensionamento delle prospettive dei territori che compongono il nostro porto.

E’ tempo di scelte importanti – concludono – e per questo l’ Autorità deve essere elemento inclusivo e non divisivo”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento