Articoli in evidenza
covid

Positivi 3 detenuti e un agente di Polizia Penitenziaria nel carcere di Augusta

Positivi 3 detenuti e un agente di Polizia Penitenziaria nel carcere di Augusta

Il Sippe chiede misure a tutela del personale e dei detenuti

Piccolo focolaio covid nel carcere di Augusta. Tre detenuti e un agente di Polizia penitenziaria sono risultati positivi e 2 sezioni della struttura sono state messe in isolamento.

Altri tre agenti sono in quarantena per essere entrati in contatto con il collega contagiato.

Il Sippe, il sindacato di Polizia penitenziaria, per voce del dirigente nazionale, Sebastiano Bongiovanni, lancia l’allarme e chiede misure a tutela del personale e dei detenuti.

Quel che è successo ad Augusta, secondo Bongiovanni, potrebbe essere stato causato  delle vecchie misure che fino a qualche settimana fa consentivano le visite ai detenuti senza green pass.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *