Articoli in evidenza
il bilancio

Ponte pasquale a Siracusa: 85% delle camere occupate. Soddisfatti gli albergatori di Confindustria

ponte

Prevalenza di stranieri (americani, tedeschi e francesi) soprattutto nel segmento di lusso, e con gli italiani sfiorano il 10% delle presenze

L’85% delle camere occupate nelle strutture ricettive, con una assoluta prevalenza di stranieri (americani, tedeschi e francesi) soprattutto nel segmento di lusso, e con gli italiani sfiorano il 10% delle presenze

A renderlo noto sono gli albergatori di Confindustria Siracusa, soddisfatti dei dati riguardanti le presenza durante il ponte pasquale.

“E questo – si legge in una nota della Sezione Turismo ed Eventi di Confindustria Siracusa – nonostante un calendario poco favorevole, con la Pasqua a fine marzo.

Questo inizio di primavera – dice la presidente Patrizia Candela – sembra essere di ottimo auspicio per la stagione 2024.

Siamo già pronti – conclude – per gli eventi che la città ospiterà a partire da aprile, tra i quali gli Stati Generali del Cinema e a seguire, a maggio, il prestigioso cartellone dell’Inda”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE