MENU
Articoli in evidenza
L'intervista

Poliziotti arrestati a Siracusa, il Questore assicura: “L’apparato è sano. Continuiamo con impegno il nostro servizio a garanzia dei cittadini” VIDEO

Poliziotti arrestati a Siracusa, il Questore assicura: "L'apparato è sano. Continuiamo con impegno il nostro servizio a garanzia dei cittadini"

“L’attività investigativa – evidenzia Benedetto Sanna – è stata svolta dagli uomini della Squadra mobile a dimostrazione della nostra capacità di individuare eventuali mele marce e di toglierle dal cesto”

Siracusa e la questura ancora incredule dopo la notizia dell’arresto di 3 poliziotti, accusati di traffico di droga in combutta con due esponenti di spicco delle associazioni criminali del capoluogo.

A diverse ore dall’accaduto abbiamo intervistato il Questore, Benedetto Sanna, che si dice amareggiato per quanto accaduto, ma che tiene a fare delle precisazioni.

“L’attività investigativa – evidenzia – è stata svolta dagli uomini della Squadra mobile a dimostrazione che la nostra missione è sempre quella di essere a servizio dei cittadini.

Rimane integra – prosegue – la nostra capacità di individuare eventuali mele marce e di toglierle dal cesto.

Facciamo tanti sacrifici, siamo sempre sul pezzo – aggiunge – e i cittadini devono continuare ad avere fiducia nella Polizia di Stato. L’apparato è sano e continueremo con grande impegno il nostro lavoro a garanzia dei cittadini. Questa è la nostra ragione di esistenza”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE