Articoli in evidenza
carabinieri

Perseguita la ex nonostante il divieto di avvicinamento: 52enne arrestato

Perseguita la ex nonostante il divieto di avvicinamento: 52enne arrestato

I fatti si sono svolti nella zona montana: la donna aveva denunciato ripetute condotte persecutorie messe in atto dall’ex compagno

Non si era rassegnato alla fine della relazione sentimentale e continuava a perseguitare la ex compagna, una donna di 47 anni, che alla fine ha denunciato quanto stava accadendo ai Carabinieri di Cassaro.

L’uomo, un 52enne di un piccolo centro montano della provincia, continuava a contattare la donna, raggiungendola nei luoghi da lei frequentati. Dopo la denuncia, era stato emesso nei suoi confronti il divieto di avvicinamento nel raggio di 100 metri con prescrizione di non contattare la ex.

Nonostante ciò in almeno due occasioni il 52enne ha raggiunto la donna all’interno di un bar nel quale era seduta ad un tavolino con amici ed in più circostanze l’ha contattata telefonicamente, utilizzando anche i cellulari di terze persone per indurla a rispondere e forse anche per evitare di lasciare traccia delle proprie telefonate.

Da qui la richiesta avanzata dai militari dell’Armadi aggravamento della misura del divieto di avvicinamento con quella degli arresti domiciliari che è stata emessa dal Tribunale di Siracusa.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *