Articoli in evidenza
atti persecutori

Perseguita la ex compagna, divieto di avvicinamento per un 56enne di Avola

Perseguita la ex compagna, divieto di avvicinamento per un 56enne di Avola

L’uomo è arrivato anche ad inviare alla figlia della donna un video della madre in atti sessualmente espliciti

Divieto di avvicinamento alla propria ex compagna notificato ad un 56enne di Avola.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip di Siracusa, su proposta della Procura, nei confronti dell’uomo indiziato per atti persecutori e diffusione illecita di video sessualmente espliciti.

Secondo quanto accertato dai poliziotti, dopo la rottura della propria relazione sentimentale, l’uomo ha molestato la propria ex compagna con appostamenti e pressanti messaggi istantanei, finendo anche per inviare, alla figlia della donna, un video che sua madre in atti sessualmente espliciti.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento