Articoli in evidenza
presa di posizione

Patrimonio culturale a Siracusa, Italia Nostra: “Incuria e assenza di manutenzione”

Patrimonio culturale a Siracusa, Italia Nostra: "Incuria e assenza di manutenzione"

L’associazione culturale cita i due ultimi episodi: il crollo di un cornicione del Ponte umbertino e della copertura del Lavatoio di Belvedere

“Il patrimonio culturale di Siracusa cade a pezzi”.

A dirlo è la presidente di Italia Nostra, Liliana Gissara che ricorda gli ultimi due episodi: il crollo di un cornicione del Ponte Umbertino e il cedimento della copertura del Lavatoi di Belvedere.

“In entrambi i casi – denuncia Gissara – non saranno mancati segni premonitori. Incuria ed assenza di manutenzione sono le cause di tali crolli.

Un patrimonio culturale – aggiunge – che, un pezzo alla volta, viene giù nell’indifferenza di chi dovrebbe monitorare  e manutenere in modo adeguato tutto ciò che è bene comune”.

Da qui l’auspicio che le autorità preposte alla cura dei manufatti provvedano al più presto al loro ripristino.

Il  pilastro del Ponte umbertino e la copertura dell’antico Lavatoio di Belvedere, ognuno per la sua parte – conclude la presidente di Italia Nostra – sono segni irrinunciabili della memoria della città e del suo storico sobborgo”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *