Articoli in evidenza
ambiente

Parco degli Iblei, pressing per la sua istituzione

Parco degli Iblei, pressing per la sua istituzione

Da più parti interventi mirati a far accelerare l’iter partito nel 2007

“Accelerare l’iter per l’istituzione del parco degli Iblei”. Questa la richiesta che il parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle, Filippo Scerra, ha posto ieri in occasione dell’incontro al ministero della Transizione Ecologica con il sottosegretario Ilaria Fontana e con il Direttore del Dipartimento che sta curando la pratica per l’istituzione del Parco.

L’iter istitutivo del Parco nazionale degli Iblei, nel quale rientrano le province di Catania, Ragusa e Siracusa è iniziato nel 2007.

“Entro la fine dell’anno – fa sapere Scerra – si attendono le osservazioni da parte del Governo regionale al documento emesso dall’Ispra.

I prossimi passi – aggiunge – saranno quelli di un confronto tecnico, per poi passare alla conferenza Stato-Regione e infine l’istituzione definitiva”.

Anche il movimento per la rigenerazione Oltre intende imprimere una accelerazione all’istituzione del Parco degli Iblei a cui aggiunge anche quella della Riserva Naturale della Maddalena.

Per questo ha organizzato un convegno che si terrà nella sede della Proloco di piazza Santa Lucia per fare il punto della situazione.

Una rivendicazione quella dell’urgente istituzione del Parco degli  Iblei che arriva anche da Legambiente Sicilia, FederParchi, Flai Cgil Sicilia, Ente Fauna Siciliana, Lipu, Club Alpino Italiano, Wwf O.A. Siciliane, Slow Food e Italia Nostra Sicilia che hanno organizzato per domenica 5 dicembre, con raduno alle 9.00 a Canicattini Bagni, in piazza Borsellino, un’escursione naturalistica al Bosco Santa Maria a Monte Lauro.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.