MENU
Articoli in evidenza
sanità

Ortopedia, geriatria, medicina e Chirurgia, le proposte di Cafeo per il Trigona di Noto

Ortopedia, geriatria, medicina e Chirurgia, le proposte di Cafeo per il Trigona di Noto

Sono state illustrate in Commissione Salute all’Ars

Mantenimento delle unità infermieristiche in Ortopedia, riapertura di Geriatria, convenzione con privati per Medicina e Chirurgia.

Queste le proposte riguardanti l’ospedale Trigona di Noto presentate in Commissione salute dal deputato regionale della Lega, Giovanni Cafeo.

“L’ospedale di Noto – dice il parlamentare regionale – è strategico per l’intera zona sud del Siracusano che comprende Comuni importanti come Pachino, Portopalo e Rosolini.

Nel piano sanitario, grazie ai fondi del Pnrr, a Noto sono previsti una Casa di comunità, una Centrale operativa di comunità ed un Ospedale di comunità”.

Sul bando per consentire ai privati di gestire in convenzione, all’interno dell’ospedale Trigona, Chirurgia e Medicina, Cafeo propone una riduzione del 30 per cento il canone di affitto per il vincitore, visto che la precedente gara era andata deserta.

“Con questa offerta sanitaria, il Pronto soccorso di Noto resterebbe aperto h24 e non 12 ore come avviene adesso”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE