Articoli in evidenza
L'ANNUNCIO

Ordine dei Medici di Siracusa, torna il Premio Testaferrata

Ordine dei Medici di Siracusa, torna il Premio Testaferrata

Quest’anno si affianca un altro premio: “‘Giuro che non dimenticherò mai …’

L’Ordine dei Medici di Siracusa dopo la pausa dell’anno scorso, a causa del Covid-19, fa ripartire il “Premio Testaferrata”, il concorso letterario-scientifico.

Quest’anno il Consiglio dell’Ordine ha individuato come tema: “Medicina e Società al tempo del Covid”, con un chiaro riferimento alle refluenze sanitarie e sociali della pandemia”.
Il tema verrà sviluppato con una lectio magistralis del presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, il professor Filippo Anelli.

La serata ospiterà poi, le cerimonie annuali dell’Ordine dei medici, ovvero la consegna dei caducei ai medici anziani che hanno raggiunto i 50 anni di laurea e la targa ai “Primari Emeriti”. Quindi, gli “Anziani” passeranno il testimone ai “Giovani, i quali, in dialetto siciliano, per mantenere viva anche la tradizione locale, reciteranno in pubblico il celebre giuramento di Ippocrate.

L’evento si concluderà con la votazione del vincitore del “Premio Testaferrata 2021”, rivolto ai neolaureati autori delle tesi più originali e innovative sul piano scientifico e della ricerca. Una Commissione selezionerà i 5 finalisti, i cui nominativi saranno comunicati solo il 1° ottobre, durante la serata cerimoniale.Il vincitore riceverà la targa e un premio in denaro.

“Quest’anno – dichiara il presidente dell’Ordine dei medici, Anselmo Madeddu – l’Ordine intende celebrare anche il suo momento di memoria, ricordando con un omaggio di immagini e musiche i suoi colleghi scomparsi per il Covid e, soprattutto, lanciando, accanto al tradizionale Premio Testaferrata, anche un nuovo concorso letterario, intitolato Medici scrittori, dedicando il primo anno al tema ‘Giuro che non dimenticherò mai …’, attraverso una suggestiva rivisitazione dell’antico giramento di Ippocrate”. I lavori saranno raccolti in un volume di memorie di cui l’Ordine curerà la pubblicazione e la diffusione.

Per entrambi i bandi la scadenza per la partecipazione è fissata alle 12 del 1° settembre.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *