Articoli in evidenza
nelle zone più sensibili di  Siracusa

Operazione di prevenzione interforze ad “alto impatto”: una denuncia e sanzioni VIDEO

L’attività si ripeterà anche nei giorni e nelle settimane a seguire

Operazione di prevenzione interforze ad “alto impatto” oggi nelle zone più sensibili di  Siracusa, nella zona della Borgata, di piazzale Marconi, Foro Siracusano, corso Umberto e ai ponti di accesso all’isola di Ortigia.

Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e la Polizia Municipale, coadiuvati da personale del Reparto
Prevenzione Crimine “Sicilia Orientale” di Catania e dal Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza, coordinati da Giulia Guarino, Dirigente delle Volanti della Questura di Siracusa, hanno effettuato svariati posti di controllo

Nel complesso sono state identificate 147 persone, controllati 83 veicoli e 5 esercizi commerciali; 16 sono state le violazioni al codice della strada rilevate per il mancato uso della cintura di sicurezza, per guida senza patente, per mancanza della carta di circolazione, per la mancata revisione del mezzo e mancato utilizzo del casco.

Una persona è stata denunciata per falsa attestazione sulla propria identità quattro esercizi commerciali sono stati sanzionati per 860 euro da agenti della Polizia Amministrativa e Sociale e dalla Sezione Annonaria della Polizia Municipale per occupazione abusiva della sede stradale.

L’attività si ripeterà anche nei giorni e nelle settimane a seguire.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE