Articoli in evidenza
dichiarazioni al gip

Omicidio Elena, la madre: “L’ho uccisa girata, non volevo guardare”

Omicidio Elena, la madre: "L'ho uccisa girata, non volevo guardare"

Martina Patti ha raccontato le fasi del delitto

Aveva una busta nera in testa Elena quando è stata assassinata dalla madre, Martina Patti.

L’ipotesi investigativa ha trovato maggiore consistenza dopo che, durante accertamenti medico legali, è stata esaminata la busta con dei tagli compatibili con colpi di coltello.

La ricostruzione è stata confermata da fonti della Procura. Sul momento dell’omicidio la donna ha detto al Gip di “non ricordare bene”, perché, ha sostenuto, “ero girata e non volevo guardare”.

I funerali della piccola saranno celebrati in cattedrale mercoledì 22 giugno dalle 17 e saranno trasmessi in diretta nei canali di Youtube Facebook della Diocesi di Catania”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE