Articoli in evidenza
carabinieri

Omicidio a Messina, il ferito fuori pericolo

Omicidio a Messina, il ferito fuori pericolo

I militari sulle tracce di un sospettato

E’ fuori pericolo Giuseppe Cannavò, 35 anni, l’uomo ferito ieri pomeriggio in una sparatoria che ha portato all’omicidio di Giovanni Portogallo, 31 anni, nel rione di Camaro a Messina.

Colpito al collo da un proiettile, Cannavò ricoverato al Piemonte, è stato poi operato all’ospedale Policlinico la scorsa sera e malgrado le sue condizioni siano ancora critiche, i medici credono che sia fuori pericolo.

Gli inquirenti ieri sera hanno interrogato numerose persone e avevano individuato un sospetto, che poi è stato rilasciato. Un altro sospettato è irreperibile; i carabinieri sarebbero sulle sue tracce. Gli investigatori al momento non escludono alcuna pista sulle ragioni alla base dell’omicidio, ma privilegiano quella di un regolamento di conti nell’ambito dello spaccio di droga.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *