Articoli in evidenza
carabinieri

Omicidio a Lentini: si è costituito un 23enne sospettato di essere l’autore

Omicidio a Lentini: si è costituito un 23enne sospettato di essere l'autore

Sembra che tutto sia scaturito da una lite poi degenarata e che si sarebbe conclusa con il 38enne colpito a morte da due fendenti

Si è costituito il giovane sospettato di essere l’autore dell’omicidio di Roberto Raso, avvenuto poco dopo mezzanotte nella zona di via Silvio Pellico, a Lentini.

Si tratta Antonio Montalto, 23 anni.

Ancora non è chiara la dinamica dell’omicidio. Gli investigatori dei Carabinieri stanno allora ricostruzione del fatto di sangue: sembra che tutto sia scaturito da una lite poi degenarata che si sarebbe conclusa con Raso colpito a morte da due fendenti, uno al torace e l’altro alla testa.

Trasportato in ospedale, il 38enne è deceduto poco dopo.

Qualche risposta potrebbe arrivare dai filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE