Articoli in evidenza
carabinieri

Omicidio a Catania, 42enne trovato morto in un garage

Omicidio a Catania, 42enne trovato morto in un garage

Vicino al corpo i militari dell’Arma hanno sequestrato un taglierino che si ritiene possa essere l’arma del delitto

Era un geometra incensurato di 42 anni, Giuseppe Dell’Arte, la vittima dell’omicidio scoperto dai carabinieri in via Fiume a Catania.

Vicino al corpo i militari dell’Arma hanno sequestrato un taglierino che si ritiene possa essere l’arma del delitto.

La scomparsa di Dell’Arte era stata denunciata dalla moglie due sere fa: lui era uscito di casa la mattina di giovedì e non aveva fatto rientro.

La donna, preoccupata perché il marito conduceva una vita con orari regolari, si è recata dai carabinieri per segnalare l’accaduto. Subito sono scattate le ricerche e i carabinieri hanno trovato il corpo dell’uomo nel suo garage. La coppia non aveva figli.

La Procura di Catania ha disposto l’autopsia per accertare la causa del decesso e l’orario della morte per contestualizzare il delitto, sia per l’autore che per il movente.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *