Articoli in evidenza
sanità

Nuovo ospedale di Siracusa, avviata la verifica sullo studio di fattibilità tecnica ed economica

Nuovo ospedale di Siracusa, avviata la verifica sullo studio di fattibilità tecnica ed economica

L’attività di verifica sarà completata entro il prossimo 19 dicembre ed è propedeutica alla richiesta di variante urbanistica

Presentato, come da cronoprogramma, il 4 dicembre 2021, dal Raggruppamento Temporaneo di
Professionisti vincitore del Concorso di idee per il nuovo ospedale di Siracusa, lo studio di fattibilità tecnica ed economica.

Si tratta del primo livello di approfondimento progettuale propedeutico alla richiesta di variante urbanistica.

Proprio in vista di questo adempimento, é già in corso la verifica sugli elaborati a cura della Rina Check s.r.l., con sede a Genova, individuato a conclusione della procedura di selezione avviata il 4 novembre 2021 e aggiudicata per un importo di 1.084.815,57 oltre Iva ed oneri previdenziali ove dovuti, con un ribasso percentuale del 49%.

La società genovese ha assicurato il completamento di questa prima attività entro il prossimo 19 dicembre.

“In caso di esito favorevole – riferisce il commissario straordinario per la realizzazione del nuovo ospedale, Giusi Scaduto – si procederà immediatamente alla pubblicazione dello studio di fattibilità tecnica ed economica sui siti del Commissario e del Comune di Siracusa e a convocare la conferenza di servizi per l’acquisizione dei pareri, visti e nulla osta da produrre insieme alla richiesta della variante urbanistica all’assessorato regionale Territorio e dell’Ambiente”.

Entri 30 giorni successivi i proprietari delle aree da espropriare, potranno produrre le loro osservazioni.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *