Articoli in evidenza
GUARDIA COSTIERA

Natante da diporto rubato nel Messinese e recuperato a Brucoli

Natante da diporto rubato nel Messinese e recuperato a Brucoli

L’imbarcazione individuata grazie al sistema di localizzazione satellitare

Un natante da diporto rubato a Furci Siculo, in provincia di Messina, è stato ritrovato grazie al sistema di localizzazione satellitare, nella baia di Brucoli.

La segnalazione è arrivata alla Guardia costiera di Augusta dai Carabinieri di Taormina dopo la denuncia del proprietario dell’imbarcazione.

Una pattuglia della Guardia Costiera si è recata in zona, individuando il natante prima che potesse essere messo a secco e nascosto a terra ed è stato riconsegnato al legittimo proprietario.
In corso ulteriori indagini per risalire ai responsabili del furto.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *