Articoli in evidenza
carabinieri

Nascondeva armi e centinaia di cartucce: arrestato a Noto

Nascondeva armi e centinaia di cartucce: arrestato a Noto

L’uomo è ritenuto l’armiere dei “caminanti”

Arrestato a Noto dai carabinieri un uomo ritenuto l’armiere dei “caminanti”, colui che nascondeva armi e munizioni.

I militari avevano notato l’uomo trasportare alcuni voluminosi contenitori vicino all’abitazione di un familiare e, dopo essersi più volte guardato attorno per verificare che nessuno lo seguisse, nascondeva i contenitori tra la vegetazione.

Al loro interno i Carabinieri hanno rinvenuto: due pistole modificate; 1.855 cartucce di vario; 93 inneschi di varie marche; 736 ogive calibro 22; 86 ogive di vario calibro; 2 bottiglie, originariamente contenenti detersivo, contenenti 680 grammi lordi di polvere da sparo; 3 molle per armi; 1 serbatoio per pistola; 1 canna per pistola.

La perquisizione è proseguita all’interno e nelle pertinenze della villa: tra le intercapedini di un muretto a secco è stato trovato un fucile con canne e calciolo mozzato, oltre a varie cartucce da fucile.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *