MENU
Articoli in evidenza
viabilità

Musumeci: “Approvato il progetto esecutivo della Ragusa-Catania”

Musumeci: "Approvato il progetto esecutivo della Ragusa-Catania"

Oggi seduta del consiglio di amministrazione dell’Anas, a Roma

“Il progetto esecutivo dell’autostrada Ragusa-Catania è stato appena approvato”.

Lo annuncia il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nella qualità di commissario delegato dello Stato, al termine della seduta del consiglio di amministrazione dell’Anas, tenutosi a Roma.

Tutto dovrebbe essere pronto, adesso, per procedere alla indizione della gara d’appalto per la realizzazione dell’opera, attesa da oltre trent’anni.

“Sono felice – dice Musumeci – che anche questo passaggio sia stato finalmente consumato. Ora andiamo avanti spediti, tenuto conto che in questi sei mesi tutti gli adempimenti preliminari sono stati da noi soddisfatti”.

““Un’arteria di vitale importanza per tre province – dichiarano Vera Carasi, segretario generale della Ust Ragusa Catania, insieme a Nunzio Turrisi, segretario generale della Filca territoriale  – Collegare Ragusa a Catania, attraversando anche la zona nord del Siracusano, significherebbe avvicinare l’economia dell’area al resto del Paese. Un’opera che attendiamo da trent’anni e che in chiave occupazionale potrà dare ossigeno importante al settore edile.”

“Prima di esprimere un parere più qualificato – scrivono Giovanni Pistorio, segretario Generale Fillea-Cgil Sicilia e i segretari provinciali di Siracusa, Rausa e Catania, Salvo Carnevale, Franco Cascone e Vincenzo Cubito – aspettiamo
convocazione del tavolo commissariale, previsto dalla procedura, per avere un quadro dettagliato della vicenda.

Troppe parole e troppe dichiarazioni hanno scottato l’opinione pubblica locale per non praticare cautela. Nessuno si illuda – concludono – ci vorranno, nella migliore delle ipotesi, non meno di sei mesi prima di vedere la fatidica prima pietra”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE