Articoli in evidenza
polizia

Minaccia i familiari e aggredisce i poliziotti: 29enne finisce in carcere

Minaccia i familiari e aggredisce i poliziotti: 29enne finisce in carcere

Adesso si trova in ospedale dove è stato ricoverato il 18 agosto per sottoporlo a Tso

Il 18 agosto scorso aveva minacciato i familiari con un coltello e all’arrivo della Polizia, chiamato da un vicino, aveva aggredito gli agenti, arrivando a morderne uno di loro.
Il giovane 29enne, arrestato per resistenza, violenza, minacce a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate nei confronti degli agenti, era in evidente stato di alterazione psicofisica che ha reso necessario il ricovero in ospedale.

Ieri pomeriggio la notifica della misura della detenzione cautelare in carcere dove sarà portato una volta ultimato il trattamento sanitario obbligatorio.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *