Articoli in evidenza
polizia

Minaccia e pesta la ex moglie nonostante il divieto di avvicinamento: noto professionista di Augusta finisce ai domiciliari

Minaccia e pesta la ex moglie nonostante il divieto di avvicinamento: noto professionista di Augusta finisce ai domiciliari

La donna, già dal 2017, è stata vittima di continue vessazioni, insulti e violenze fisiche e morali da parte del marito, che la accusava di avergli rovinato la reputazione chiedendo la separazione

Minaccia e pesta la ex moglie: è accusato di maltrattamenti con l’aggravante di aver commesso i fatti in presenza dei figli minori. Si tratta di un noto professionista 54enne di Augusta a cui ieri agenti delle Volanti hanno notificato la misura degli arresti domiciliari.

La donna, già dal 2017, è stata vittima di continue vessazioni, insulti e violenze fisiche e morali da parte del marito, che l’accusava di avergli rovinato la reputazione chiedendo la separazione e rovinando così l’immagine di famiglia perfetta.

Il 54enne faceva leva sulle difficoltà economiche della donna che, non lavorando, era impossibilitata a mantenere sé e i tre figli.

Qualche giorno fa la notifica dell’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento alla ex moglie. Il provvedimento, però, non ha fermato l’uomo che, per tutta risposta, ha minacciato e picchiato la donna.

Da qui l’aggravamento delle misure cautelare: il professionista è stato infatti posto agli arresti domiciliari.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *