Articoli in evidenza
nella seduta di ieri

Melilli, il consiglio comunale adotta il Piano Regolatore Generale

melilli

Lo strumento di pianificazione territoriale è stato adottato dopo 20 anni

Il Consiglio comunale di Melilli, nella seduta di ieri, lunedì 13 maggio, ha adottato il Piano Regolatore Generale e dopo 20 anni la città potrà contare su una pianificazione territoriale.

L’approvazione è arrivata all’unanimità.

Così il sindaco Carta: “Grande risultato, stilato un documento che rispetta i cittadini, il territorio e le sue caratteristiche ”

Lo strumento programmatico di pianificazione territoriale è incentrato sulla riqualificazione dell’esistente e sugli investimenti produttivi sostenibili, soprattutto focalizzato sul rispetto delle peculiarità dei tre centri: Melilli,
Villasmundo e Città Giardino.

“Il nuovo Piano Regolatore Generale – dichiara il sindaco Carta – dimostra un approccio innovativo, in quanto capace di dettare regole e tempi certi per attrarre nuovi investimenti, e rivoluzionario perché non esclude nessuno dalla partecipazione all’intero meccanismo”.

Ringraziamenti, infine “per tutti coloro che si sono impegnati, e avvicendati, in questi sei anni di duro lavoro, caratterizzato da un confronto sempre utile per arrivare a un risultato condiviso, che possiamo definire sicuro,
inclusivo e a misura di cittadino”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE