Articoli in evidenza
commissariato

Market casalingo della droga: arrestate 2 donne, madre e figlia

Market casalingo della droga: arrestate 2 donne, madre e figlia

Sul tavolo della cucina, come su uno scaffale del supermercato, marijuana, hashish e cocaina

Nuova operazione antidroga della Polizia ad Avola.

Nella serata di ieri, gli agenti hanno arrestato due donne, (madre e figlia) di 50 e di 18 anni e denunciato un giovane di 23 anni, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo aver effettuato attività di appostamento  fuori da un’abitazione al piano terra di via Nino Bixio, dove era stata segnalata attività di spaccio, gli agenti hanno sorpreso un uomo che usciva con addosso una modica quantità di hashish.

Da qui l’irruzione in casa per effettuare una perquisizione domiciliare: all’interno c’erano le due donne che avevano organizzato, su un tavolo della cucina, un vero e proprio market della droga, con marjuana, hashish e cocaina che, a richiesta, poteva essere scelta, pesata e, successivamente, confezionata per essere portata via dagli assuntori.

In totale sono stati sequestrati 160 grammi di hashish, 80 di marjuana, 2,5 di cocaina, 846,50 euro in contanti, un bilancino di precisione e diverso materiale utilizzato per il confezionamento della droga.

L’immobile è in uso ad un giovane avolese di 23 anni che, in sua assenza, affidava l’attività di spaccio alla fidanzata e a sua madre.

Per il giovane la denuncia, mentre per le madre e figlia sono stati disposti i domiciliari.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento