Articoli in evidenza
squadra mobile

Maltrattamenti alla ex compagna: 50enne siracusano ai domiciliari

Maltrattamenti alla ex compagna: 50enne siracusano ai domiciliari

L’uomo era obbligato a mantenersi ad una distanza di almeno 100 metri e a non comunicare con lei con qualsiasi mezzo

Maltrattamenti alla ex compagna nonostante fosse obbligato all’allontanamento dalla casa familiare e al divieto di avvicinamento. Dopo aver violato le prescrizioni cui era sottoposto, è finito agli arresti domiciliari.

Il provvedimento è stato eseguito da agenti della Squadra Mobile a carico di un siracusano di 50 anni.
L’uomo era obbligato a mantenersi ad una distanza di almeno 100 metri dalla ex compagna e a non comunicare con lei con qualsiasi mezzo, epistolare, telefonico o telematico, ma non ha rispettato le prescrizioni e ha continuato con i maltrattamenti alla donna.

Da qui l’aggravamento della misura restrittiva.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *