Articoli in evidenza
indaga la squadra mobile

Litigio su strada in viale Teracati il 28 giugno: muore l’82enne che era stato colpito da calci e pugni

Litigio su strada in viale Teracati il 28 giugno: muore l'82enne che era stato colpito da calci e pugni

Due giorni fa è stata dichiarata la morte cerebrale dell’anziano che ra ricoverato da due settimane in prognosi riservata

Dichiarata la morte cerebrale dell’anziano 82enne che nella tarda mattinata del 28 giugno a seguito di un litigio su strada per motivi di viabilità, è finito ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Umberto I di Siracusa.

In quell’occasione la persona che l’ha colpito con calci e pugni, Un uomo di 77 anni, era stato denunciato dagli agenti della Squadra Mobile di Siracusa per il reato di lesioni gravissiue.

La vittima era stata soccorsa da un agente di polizia in transito e trasportata con un’ambulanza al pronto soccorso

Adesso ovviamente cambia tutto: camcia il capo di imputazione ma si dovrà aspettare l’autopsia che sarà ordinata dall’autoità giudiziaria.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE