Articoli in evidenza
carabinieri

Lite fuori da un pub: uno dei 2 estrae una pistola e spara un colpo in aria: arrestato

Lite fuori da un pub: uno dei 2 estrae una pistola e spara un colpo in aria: arrestato

Il giovane incastrato dalle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza della zona

Estrae una pistola e, al culmine di una lite con un altro giovane fuori da un pub di Melilli, esplode un colpo in aria.

I Carabinieri della Stazione di Melilli e dell’Aliquota Radiomobile di Augusta, domenica sera, hanno avuto notizia della lite e visionando i sistemi di videosorveglianza della zona, hanno ricostruito l’accaduto.

Tra i due c’è stato un diverbio degenerato con schiaffi e spintoni e uno dei due, dopo essere caduto a terra, ha estratto una pistola, sparando un colpo in aria.

Il giovane è stato riconosciuto e i militari, durante la perquisizione domiciliare hanno trovato, nascosta sul
tetto di un casolare adibito a magazzino, una pistola a salve, modello 92, calibro 9 mm., simile a quella in
dotazione alle forze dell’ordine.

All’interno dell’arma, modificata e in grado di esplodere munizioni, c’era un caricatore con 1 colpo.

Da qui l’arresto per detenzione illegale di una pistola a salve modificata e per avere esploso un
colpo, con l’aggravante di avere commesso il fatto in un luogo in cui erano presenti molte persone e sulla pubblica via.
Per il giovane, che già era sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria è stato disposto il trasferimento nella casa circondariale di Cavadonna.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento