Articoli in evidenza
calcio a 5

L’Holimpia si rituffa in campionato: sabato l’avversario sarà il New Handball Rosolini

holimpia

Non ci sarà il capitano Domenico Pasqua, fermato per quattro giornate dal giudice sportivo dopo l’espulsione per proteste rimediata contro il Vittoria

L’Holimpia si rituffa in campionato, dopo la pausa per la Coppa Sicilia.

Per la squadra allenata da Pietro Armenio (che rientrerà dalla squalifica) l’avversario di turno sarà il New Handball Rosolini, ultimo in classifica in C2 di calcio a 5.

La gara, valida per la quarta giornata, si disputerà sabato 21 ottobre alle 18,30 al Palatricomi.

“Sarà una sfida da affrontare con la giusta concentrazione – sottolinea il direttore generale biancazzurro Carmelo Messina – perché avremo di fronte una squadra vogliosa di far punti per risalire la classifica.

L’Holimpia dovrà fare l’Holimpia se vorrà vincere la partita, altrimenti saranno problemi, come qualche settimana fa a Pozzallo”.

Sarà un testa-coda che potrebbe finire con un largo successo degli ospiti se interpreteranno il match con lo stesso
spirito mostrato nelle due ultime uscite contro Vittoria in campionato e Canicattini in Coppa.

“Dipende solo da noi – spiega Messina – Siamo consapevoli della nostra forza, ma dobbiamo essere umili e rispettare ogni avversario”.

A Rosolini non ci sarà il capitano Domenico Pasqua, fermato per quattro giornate dal giudice sportivo dopo l’espulsione per proteste rimediata contro il Vittoria.

“Ho parlato con lui e con tutto il gruppo – dice a tal proposito Messina – predicando di lasciare tranquilli gli arbitri, non protestando in nessuna circostanza perché si rischiano squalifiche lunghe e inutili, come accaduto prima al nostro allenatore, poi al nostro capitano.

Siamo forti e il campo lo dimostrerà, a prescindere da eventuali errori arbitrali”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE