Articoli in evidenza
polizia e carabinieri

Ladri catanesi in trasferta a Noto: 2 arresti per tentato furto

Ladri catanesi in trasferta a Noto: 2 arresti per tentato furto

I due avevano appena portato via un’impastatrice da un bar del centro

Ladri catanesi in trasferta a Noto. La scorsa notte sono stati arrestati a seguito di un intervento congiunto di Polizia e Carabinieri.

Una pattuglia del commissariato, durante un servizio di controllo, passando da una via adiacente al centro storico, è stata attirata dalle luci provenienti da un bar, solitamente chiuso a quell’ora. Sul posto è arrivata anche un’autoradio del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri.

Un uomo è stato visto fuggire dall’esercizio commerciale e mentre i poliziotti si occupavano di inseguirlo, i Carabinieri pattugliavano le strade della zona, sorprendendo un complice in fuga a piedi.

Entrambi sono stati arrestati: i due, con numerosi precedenti, avevano già caricato in auto una pesante impastatrice meccanica.

L’uomo arrestato dai Carabinieri era sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora a Catania, pertanto, oltre ad essere arrestato per tentato furto in concorso, dovrà rispondere anche della violazione della misura.

Per i due presunti ladri udienza di convalida nelle prossime.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *