Articoli in evidenza
68° ANNIVERSARIO

Lacrimazione della Madonna, 29 agosto 1953 ore 8: tutto ebbe inizio

Lacrimazione della Madonna, 29 agosto 1953 ore 8: tutto ebbe inizio

Entrano nel vivo le celebrazioni a Siracusa

Entrano nel vivo le celebrazioni per il 68° anniversario della Madonna delle Lacrime a Siracusa.
Ieri il prologo con mons. Francesco Lomanto che ha celebrato una Santa Messa sul Sagrato della Cripta per tutti i fedeli e in particolare per le forze dell’Ordine Pubblico, il personale sanitario (medici ed infermieri) e per i volontari in ringraziamento del loro servizio e per invocare la protezione della Madonna della Lacrime.
Al termine è stata celebrata la Lunga Notte del Santuario, animata dai Gruppi del Santuario con momenti di preghiera davanti al Quadretto miracoloso della Madonna delle Lacrime.

Da oggi 29 agosto all’1 settembre, Messa delle 8 all’aperto in via Carso, accanto all’abitazione dove nel 1953 pianse la Madonna (la Santa Messa del 31 agosto 2021 sarà trasmessa in diretta nazionale su RadioMaria).

Le Messe pomeridiane saranno celebrate sul sagrato della Cripta: il 29 agosto presiede Mons. Francesco Lomanto, Arcivescovo di Siracusa; il 30 agosto, Mons. Salvatore Pappalardo, Arcivescovo Emerito di Siracusa; il 31 agosto, Mons. Alessandro Damiano, Arcivescovo di Agrigento; l’1 settembre Mons. Emil Paul Tscherrig, Nunzio Apostolico del Papa in Italia. Saranno presenti gli arcivescovi, i vescovi e i Presbiteri delle Chiese di Sicilia, che si riuniranno al Santuario della Madonna delle Lacrime dall’1 al 3 settembre per gli “Esercizi di fraternità presbiterale”.

Fino al 17 settembre sarà possibile varcare la Porta Santa della Speranza ed ottenere i benefici dell’Indulgenza Plenaria.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *