Articoli in evidenza
Mondiali di Dubai 2021

La avolese Lorena Busà mette il sigillo nella conquista del bronzo nel Kumite a squadre femminile

La avolese Lorena Busà mette il sigillo nella conquista del bronzo nel Kumite a squadre femminile

La sorella del campione olimpico di Tokio ha battuto 5-2 la sua avversaria giapponese

La squadra femminile di Kumite conquista la medaglia di bronzo ai Mondiali di Karate 2021 di Dubai.

Oggi la gara contro la temibile formazione del Giappone battuta per 2-1: in squadra l’avolese Lorena Busà, sorella del campione olimpionico di Tokio, Luigi Busà.

Il primo punto è arrivato grazie a Silvia Semeraro, che ha battuto la sua rivale per 1-0; Alessandra Mangiacapra, invece, è stata sconfitta per 2-0. Lorena Busà ha chiuso il conto, battendo con un netto 5-2 la sua avversaria.

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *