Articoli in evidenza
Polizia amministrativa

Irregolarità amministrative ed igieniche: sospensione per una pasticceria di Siracusa

irregolarità

Elevata anche una sanzione di 6.000 euro

Pasticceria della zona alta di Siracusa sanzionata e attività sospesa per alcune irregolarità rilevate durante un controllo da agenti della Divisione di Polizia Amministrativa.

Gli operatori della Polizia di Stato ed i sanitari dell’Asp hanno accertato che il titolare svolgeva attività di somministrazione di alimenti nonostante la tipologia di licenza non lo consentiva.

Senza autorizzazione specifica il laboratorio somministrava agli avventori caffè e colazioni. Inoltre, il controllo ha fatto emergere altre violazioni di natura igienico-sanitaria e strutturale.

Da qui una sanzione per  6000 euro la sospensione dell’attività, fino al completo ripristino della documentazione idonea.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE