Articoli in evidenza
riqualificazione

Interventi al Talete, il Comitato Levante Libero invoca il tavolo tecnico promesso dal sindaco Italia

Interventi al Talete, il Comitato Levante Libero invoca il tavolo tecnico promesso dal sindaco Italia

Formato da Comune, Università di Architettura e Comitato dovrebbe formulare una proposta di fattibilità tecnica ed economica da inserire tra i progetti finanziabili con il Pnrr

Rimasta in sospeso la questione del parcheggio Talete per il quale il Comitato Levante Libero sollecita da tempo l’abbattimento della copertura con la riqualificazione dell’area e la restituzione dell’affaccio al mare.

A tornare alla carica è il portavoce del Comitato, Giuseppe Implatini che ricorda come a distanza di due mesi dall’incontro con il sindaco di Siracusa, Francesco Italia, non sia stato ancora convocato il tavolo tecnico tra Comune, Università di Architettura e Comitato, propedeutico a formulare una proposta di fattibilità tecnica ed economica da inserire tra i progetti finanziabili con il Pnrr.

Non solo. A preoccupare Implatini è anche il contenzioso legale con la Regione: “Manca circa un mese e mezzo all’udienza di Appello – ricorda – con una condanna in primo grado a restituire i 20 miliardi spesi per costruire il parcheggio Talete al posto di una via di fuga.

L’assessore regionale alle Infrastrutture ha comunicato un’ampia disponibilità ad aprire a possibili percorsi extragiudiziali adeguati a risolvere in via bonaria la questione, eppure – conclude Implatini – non c’è una bozza di proposta  e non è stato ancora convocato il tavolo annunciato dal Comune per redigerla”.

 

 

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *