Articoli in evidenza
carabinieri

In moto non si fermano all’alt dei Carabinieri e finiscono sull’asfalto

In moto non si fermano all'alt dei Carabinieri e finiscono sull'asfalto

Il conducente scappa a piedi, senza dare soccorso alla passeggera ferita. E’ stato rintracciato e denunciato per fuga e omissione di soccorso

Non si fermano ad un posto di controllo dei Carabinieri, ma perdono il controllo della moto sulla quale viaggiavano e finiscono sull’asfalto.

E’ accaduto lungo corso Emanuele ad Avola: L’uomo alla guida, dopo aver evitato con una pericolosa manovra il militare che gli intimava l’alt, ha accelerato nel tentativo di eludere il controllo.
La passeggera ha riportato lesioni, ma, anziché prestarle soccorso, si è dato alla fuga a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

I Carabinieri hanno prestato soccorso alla donna, allertando il 118. Il conducente della moto è stato rintracciato poco dopo. si tratta di un 23enne denunciato per fuga e omissione di soccorso. Inoltre, essendo stato sorpreso per la seconda volta in due anni alla guida di un veicolo senza patente, dovrà rispondere anche di quest’ultima violazione. La moto è stata sequestrata perché sprovvista di assicurazione.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *