Articoli in evidenza
pandemia

Il covid continua a far vittime: lutto al Gargallo: “Shami uomo straordinario”

Il covid continua a far vittime: lutto al Gargallo: "Shami uomo straordinario"

Il 52enne si occupava dello sportello ascolto nell’istituto superiore siracusano

Ancora una vittima del covid a Siracusa: è Shami Basha, 52 anni, che si occupava dello sportello ascolto al Liceo Gargallo di Siracusa che lascia la moglie e due figli.

Grande il cordoglio della comunità scolastica espresso in un post pubblico sui social: “Piangiamo la scomparsa di Sami Basha, uomo buono, persona di cultura straordinaria.

È stato, con lo sportello di ascolto curato lo scorso anno, un punto di riferimento per l’intera comunità scolastica, sempre disponibile, sempre capace di infondere fiducia nei ragazzi e nelle ragazze, di renderli consapevoli delle proprie potenzialità, di aprire il loro sguardo sul mondo.

Tutta la comunità scolastica si stringe intorno alla famiglia con immenso affetto”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *