Articoli in evidenza
la celebrazione

Il campione olimpico Luigi Busà torna ad Avola. Cannata: “Sarà festa”

Il campione olimpico Luigi Busà torna ad Avola. Cannata: "Sarà festa"

Domani alle 21 a Palazzo di città consegna della benemerenza all’atleta

Il campione olimpico Luigi Busà, medaglia d’oro a Tokio 2020 nel Kumite, torna ad Avola, e il sindaco Luca Cannata, sta preparando una grande festa

Oggi il primo cittadino lo accoglierà in aeroporto al rientro dal Giappone e domani alle 21 a Palazzo di Città consegnerà la benemerenza all’atleta.

“Questo successo olimpico di Busà è la dimostrazione che il sacrificio paga e i risultati arrivano – ribadisce Cannata – Grande uomo, grande atleta, il più forte del mondo . Adesso vogliamo festeggiarlo e celebrarlo in città”.

Ma è lo stesso Luigi Busà che sui social annuncia il suo arrivo nella città natale con grande enfasi: “Finalmente volo nel mio paese nativo, Avola. Arriverò a braccia aperte per abbracciarvi, per tutti i messaggi ricevuti e per avermi fatto sentire la vostra energia dall’ altra parte del mondo.
Voglio che sia Avola il paese campione olimpico e tutti voi avolesi. Non vedo L’ ora di abbracciare mamma e papà e le mie sorelle”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *