Articoli in evidenza
carabinieri

Furto in abitazione in pieno giorno ad Avola, 2 arresti

Furto in abitazione in pieno giorno ad Avola, 2 arresti

La refurtiva recuperata e restituita ai legittimi proprietari

Arrestati gli autori di un furto in abitazione compiuto 4 mesi fa ad Avola.

I proprietari erano andati al supermercato, assentandosi per un’ora, durante la quale ignoti erano riusciti a portare via elettrodomestici, una cucina in ferro, 2 televisori e denaro contante pari a circa 25.000 euro.

Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona i carabinieri hanno accertato la presenza, in orario compatibile con il furto, di un autocarro. Il furgone si vedeva transitare dapprima vuoto e successivamente carico di elettrodomestici simili a quelli rubati.

La targa del mezzo, solo parzialmente visibile, è stata ricostruita con un complesso lavoro degli investigatori che hanno verificato tutte le possibili combinazioni alfanumeriche fino a risalire al suo proprietario, un 53 enne di Noto. I carabinieri hanno rintracciato l’autocarro e in casa del proprietario hanno rinvenuto la refurtiva, subito restituita ai legittimi proprietari.

Attraverso l’analisi dei profili social dell’indagato, è stata identificata una donna, che, a seguito di accertamenti, è stata  collocata in compagnia del 53enne al momento del furto.

Da qui la misura cautelare per entrambi: l’uomo è stato portato nella casa circondariale Cavadonna di Siracusa e la donna agli arresti domiciliari.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *