MENU
Articoli in evidenza
venerdì 13 gennaio

Esposizione straordinaria del simulacro di Santa Lucia e Festa delle Reliquie

Esposizione straordinaria del simulacro di Santa Lucia e Festa delle Reliquie

Alle 16.30 l’apertura della nicchia nella cappella della Cattedrale e a seguire la processione delle portatrici che porteranno all’altare maggiore le Reliquie

Domani, 13 gennaio, esposizione straordinaria simulacro di Santa Lucia e Festa delle Reliquie. Il terremoto del 1693 diventa la festa delle Reliquie con il coinvolgimento delle portatrici delle reliquie di Santa Lucia.

Un momento atteso dai tanti fedeli per chiedere l’intercessione della patrona.

Il programma prevede alle 16.30 l’apertura della nicchia nella cappella della Chiesa Cattedrale.

Subito dopo processione delle portatrici che porteranno all’altare maggiore le Reliquie. Seguirà la meditazione di mons. Salvatore Marino, parroco della Cattedrale, su Maria e Lucia.

Quindi la recita del rosario animato dalle portatrici, la coroncina di Santa Lucia e la messa alle 18 che sarà presieduta dall’Arcivescovo, mons. Francesco Lomanto.

La Festa si concluderà con la chiusura della nicchia. “Rappresenta per noi tutti – ha spiegato il presidente della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, Giuseppe Piccione – anche un modo per ringraziare per come si è svolta la festa”.

La Festa delle Reliquie nasce anche nel ricordo dell’anniversario della dedicazione della Chiesa Cattedrale, che si celebra il 9 gennaio.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE