Articoli in evidenza
Fillea Cgil

Edili, Carnevale: “Rinnovo contratto provinciale o sarà mobilitazione”

Edili, Carnevale: "Rinnovo contratto provinciale o sarà mobilitazione"

La vertenza interessa in tutta la provincia 6.000 addetti

“Bisogna far ripartire le trattative per il rinnovo del contratto provinciale degli edili già scaduto da 2 anni”.

A sollecitarlo è Salvo Carnevale, segretario generale provinciale Fillea Cgil Siracusa: “Siamo al sesto trimestre consecutivo di crescita provinciale – dichiara -e nel 2021 abbiamo assistito a un boom – come non si vedeva da tempo – di tutti gli indicatori economici provinciali del settore edile: massa salari, ore lavorate, numero di occupati e imprese impegnate.

È certamente merito della illuminante ideazione del superbonus – aggiunge – ed è il tempo di riconoscere ai lavoratori edili un giusto compenso in termini di salari, prestazioni, servizi e assistenze.

A Catania e a Palermo hanno appena rinnovato il contratto e la crescita economica del settore è simile alla nostra. Bisogna pertanto – insiste Carnevale – convocare immediatamente il secondo tavolo di confronto e procedere spediti verso il rinnovo del contratto coinvolgendo anche Cna”.

Il segretario della Fillea coglie l’occasione per lanciare un appello per una nuova unità di intenti a Feneal Uil e Filca Cisl provinciale: “Bisogna fare presto e bene – conclude -altrimenti sarà inevitabile una chiamata alla mobilitazione provinciale”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE