MENU
Articoli in evidenza
LA RICHIESTA

Dup, Lealtà e Condivisione torna all’attacco: “Si ripristinino gli obiettivi eliminati”

Dup, Lealtà e Condivisione torna all'attacco: "Si ripristinino gli obiettivi eliminati"

Poco meno di 2 mesi fa l’associazione era intervenuta sulla questione, rilevando delle “lacune” nel Documento ma senza ottenere risposte nel merito

Lealtà e Condivisione torna ad occuparsi del Dup 2022-2024, il Documento unico di programmazione stilato dall’amministrazione.

Poco meno di 2 mesi fa l’associazione era intervenuta sulla questione, rilevando delle “lacune” nel Documento ma senza ottenere risposte nel merito.

La “lacune” riscontrate riguardano 5 progetti: la sistemazione a verde dell’area comunale di Casina Cuti con la creazione di un grande parco cittadino e relativi corridoi verdi tra i principali attrattori turistici dell’area;  la salvaguardia del Centro Storico con applicazione del Codice dei Beni Culturali e regolamentazione delle attività commerciali; Muri per Street Art, consistente nella realizzazione di una mappa interattiva delle aree dedicate a muri palestra e muri arte; terminal agenzie noleggio in area comune limitrofa al porto Grande di tutti gli info point noleggio barche e il progetto linee pedonali e recupero collegamento via mare Ortigia/Borgata.

Da qui la richiesta rivolta alla giunta comunale di voler “ripristinare tali obbiettivi nel Dup prima della sua approvazione da parte del Commissario e realizzare quanto già a suo tempo programmato”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE