Articoli in evidenza
la denuncia

Diserbo a Siracusa, Natura Sicula e L&C: “Stop al glifosato spruzzato in aree molto frequentate”

diserbo

Il presidente Fabio Morreale annuncia l’intenzione di sottoporre il caso alla magistratura attraverso la presentazione di un esposto

Il Comune di Siracusa insiste a praticare il diserbo delle aree urbane utilizzando il pericoloso glifosato pericoloso per l’uomo e per ogni forma di vita, animali domestici inclusi.

A reiterare il grido d’allarme è il presidente di Natura Sicula, Fabio Morreale: “Fino a qualche mese fa i diserbi si facevano manualmente (quando li facevano), con i decespugliatori – dice – adesso hanno deciso di adottare le vie brevi, anche se pericolose.

Questa scelta – aggiunge – è in violazione del decreto del 9 agosto 2016 del Ministero della salute, con il quale si stabilisce che il diserbante non si può usare nelle aree ‘frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili quali parchi, giardini, campi sportivi e zone ricreative, aree gioco per bimbi, cortili e aree verdi interne a complessi scolastici e strutture sanitarie’.

Nel 2015 – riferisce -il glifosato è stato classificato ‘probabilmente cancerogeno’ dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

A luglio 2023, invece – prosegue – l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ha affermato di non aver individuato rischi per gli esseri umani, gli animali o l’ambiente, pur riconoscendo che non ci sono certezze.

Basterebbe applicare – conclude il presidente di Natura Sicula – il principio precauzionale per dismetterlo”.

Da qui l’intenzione di sottoporre il caso alla magistratura, annunciando la presentazione di un esposto.

Sulla stessa linea l’intervento di Lealtà & Condivisione: “Una scelta quella del Comune che, al netto di cavilli burocratici e eccezioni di legge che valutano diversamente il cortile interno di una scuola da quello esterno, non è possibile accettare.

Chiediamo l’immediato stop all’utilizzo di diserbanti chimici a base di Glifosate in tutta l’area urbana del comune di Siracusa chiedendo al Consiglio Comunale di fare propria la mozione a tutela della salute e dell’ambiente”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE