Articoli in evidenza
per il 2023

Democrazia partecipata: 12 progetti ammessi alla votazione popolare

democrazia partecipata

Quest’anno l’iniziativa ha in dotazione la somma di 65.000 euro

Sono 12 i progetti selezionati per partecipare alla votazione popolare nell’ambito del progetto di Democrazia partecipata che quest’anno ha in dotazione la somma di 65.000 euro.

Al 31 luglio scoro, data ultima di scadenza per la presentazione delle proposte da parte dei cittadini siracusani che hanno compiuto 16 anni, sono arrivati 20 progetti, 8 dei quali non sono stati ammessi.

Queste le arre tematiche di intervento indicate nell’avviso pubblico:

• Ecologia,Ambiente,Decoro urbano,Sanità;
• Opere Pubbliche e Rigenerazione Urbana;
• Politiche economiche, Sviluppo del territorio;
• Politiche Giovanili, Scolastiche,Sociali,PariOpportunità;
• Politiche Culturali, Sportive e Promozione Turistica;
• CuradeiBeni Comuni;
• Viabilità/Mobilità e InnovazioneTecnologica.

Queste le proposte selezionate che parteciperanno alla voto da parte dei cittadini: Parco di via Sicilia , Generazione start up Siracusa 2023 la finanza agevolata per gli imprenditori di domani, Spazio sport Talete, Bicipark e videocamere nel parcheggio di viale dei Lidi Fontane Bianche, Anfiteatro del parco Reimann in sicurezza,  Stalli portabici a Siracusa, Aula natura restauro della serra del vivaio comunale, Verde pubblico – piantiamola insieme, Parco tematico sulle conoscenze tradizionali per la lotta alla desertificazione nei territori iblei-restauro dell’ecosistema ambientale e urbano di una periferia, Realizzazione nuova agorà viale Epipoli, Insieme superiamo gli ostacoli.

La presentazione pubblica dei progetti, a cui i cittadini sono invitati a partecipare, è fissata per l’8 gennaio alle 18,30 all’Urban Center. Sarà presente l’assessore al ramo, Giancarlo Pavano.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE