MENU
Articoli in evidenza
all'ars

Ddl contro l’abbandono dei rifiuti: per gli “sporcaccioni” sanzioni maggiorate, fermo dell’auto e pulizia dell’area

rifiuti

Il disegno di legge è stato presentato dal deputato regionale di Fratelli d’Italia, Carlo Auteri

Un ddl presentato all’Ars dal deputato regionale di Fratelli d’Italia, Carlo Auteri per inasprire le sanzioni verso chi abbandona i rifiuti per strada.

“Oltre alla sanzione ordinaria – spiega – il ddl prevede una maggiorazione pari a 2.500 euro e il fermo amministrativo dell’auto per 60 giorni.

Il trasgressore dovrà pagare, entro 30 giorni, la pulizia dell’area con un incremento del 40%. L’ente locale – aggiunge – potrà identificare il trasgressore e verificare la situazione tributaria e, dove necessario, procedere al recupero delle tasse pregresse.

Previste inoltre giornate formative e informative nelle scuole per sensibilizzare i giovani all’importanza del rispetto dell’ambiente e della cosa pubblica.

Con i fondi percepiti grazie alla maggiorazione delle sanzioni – prosegue Auteri – gli Enti potranno destinare una parte dei fondi alla pulizia delle zone interessate quando non si riescono a individuare i trasgressori e acquistare telecamere mobili per monitorare le zone maggiormente interessate”.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE