Articoli in evidenza
commissariato

Daspo Willy per un giovane avolese: divieto di ingresso nei locali della movida per 2 anni

Daspo Willy per un giovane avolese: divieto di ingresso nei locali della movida per 2 anni

Il giovane voleva entrare nel locale nonostante fosse sprovvisto di green pass e ha reagito danneggiando frigorifero e bancone

Daspo Willy emesso dal Questore di Siracusa, per la prima volta in provincia di Siracusa, a carico di un giovane di Avola.

Il provvedimento, inserito nel pacchetto sicurezza del 2017 e così chiamato in ricordo del ragazzo ucciso qualche anno fa a Colleferro, ha una durata di 2 anni: vieta al giovane di accedere all’interno di alcuni locali pubblici nell’area della movida del Borgo Marinaro e di sostare nelle immediate vicinanze.

Lo scorso 30 ottobre il giovane voleva entrare in locale dia via Miramarepur essendo sprovvisto di green pass e al diniego del titolare, prima aveva forzato l’ingresso e poi con un bastone aveva danneggiato il frigorifero ed il bancone, causando ingenti danni.

Le indagini condotte dagli agenti del Commissariato hanno consentito di accertare le responsabilità del giovane che dopo la denuncia ha ricevuto anche la misura di Prevenzione del Daspo Willy.

© E' VIETATA LA RIPRODUZIONE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

VERSIONE STAMPABILE

Lascia un commento